‹alledin› a colpo d’occhio

‹alledin› è un programma di incentivazione di ProKilowatt e dell’Ufficio federale dell’energia, che mira a promuovere la sostituzione di lampade a stelo alogene con nuove ed efficienti lampade a LED. ‹alledin› ricompensa i partecipanti con un contributo fino a CHF 125.– per ogni lampada sostituita.

Le lampadine alogene generano un grande spreco di energia. Solo il 7% dell’elettricità viene convertita in luce, il restante 93% si disperde in calore. Per questo motivo, dal 2018 in Europa e in Svizzera la maggior parte delle lampadine alogene sono vietate.

Lampadine alogene vietate per legge
Lampadine alogene vietate
Lampadine alogene permesse
Lampadine alogene permesse

Solo le lampade contenenti la prima lampadina a sinistra (lineare) dell'immagine sono accettate da ‹alledin›.

Nonostante la loro potenza elettrica molto elevata (da 150 fino a 1000 watt), le lampadine lineari alogene (o "ad asta", attacco di tipo R7s) sono ancora permesse. Esse si usano spesso nelle lampade a stelo e sono ampiamente presenti nelle economie domestiche private. Per questo tipo di lampadina non esiste un adeguato sostituto a LED.

Il programma di incentivazione ‹alledin› mira a sostituire queste lampade alogene con attacco R7s con efficienti lampade a LED e a contribuire in questo modo alla riduzione dei consumi elettrici.

Lampadina alogena R7 (l’attacco è largo 7mm, da qui il nome R7)
Lampadina alogena R7
Comunicato stampa (2 feb 2021) Volantino alledin (pdf)